YouTube migliora l’esperienza sui dispositivi mobili con 5 aggiornamenti

YouTube migliora l’esperienza sui dispositivi mobili con 5 aggiornamenti

YouTube sta migliorando l’esperienza di visualizzazione da dispositivo mobile per gli utenti con il lancio di cinque nuovi aggiornamenti.

Gli aggiornamenti di YouTube sui dispositivi mobili sono progettati per utilizzare meglio le funzionalità esistenti e introdurne alcune nuove.

Gli aggiornamenti includono:

  • Migliore utilizzo dei capitoli video
  • Modifiche al player di Youtube
  • Nuovi gesti
  • Azioni suggerite
  • Promemoria per andare a dormire

“Youtube, con una community globale di due miliardi di persone, è sempre alla ricerca di nuovi modi per semplificare la visione e l’interazione con i tuoi video preferiti.

Dai un’occhiata ad alcuni dei nostri suggerimenti e trucchi preferiti per ottenere il massimo da YouTube, inclusi i nuovi aggiornamenti che puoi provare a partire da oggi “.

Ulteriori informazioni sugli aggiornamenti sono ora disponibili per tutti gli utenti.

Capitoli video

YouTube sta estendendo la sua funzione dei capitoli video per includere una nuova visualizzazione elenco, che può essere visualizzata toccando o facendo clic sul titolo del capitolo.

YouTube migliora l'esperienza sui dispositivi mobili con 5 aggiornamenti

Nella nuova visualizzazione dell’elenco dei capitoli, gli utenti possono vedere un elenco completo di tutti i capitoli del video che stanno attualmente guardando.

Ogni capitolo avrà la propria miniatura che mostra in anteprima cosa è incluso in esso.

Questa è una gradita espansione ai capitoli dei video di YouTube, che è una funzionalità relativamente nuova appena introdotta lo scorso maggio.

In precedenza, i capitoli venivano visualizzati solo in testo normale nella sezione di descrizione di un video.

Ora YouTube sta prendendo le informazioni sui capitoli dalla sezione della descrizione e sta creando un modo più coinvolgente per interagire con i video.

Tutti i creatori possono utilizzare i capitoli dei video di YouTube semplicemente scrivendo manualmente i timestamp nella sezione della descrizione.

Per assicurarti che funzioni come mostrato, includi almeno tre capitoli per video con il primo che inizia a “0:00”.

Assicurati anche che ogni capitolo duri almeno 10 secondi.

Ecco un esempio di come potrebbe apparire un video di istruzioni in tre passaggi se suddiviso in capitoli:

00:00 – Introduzione
02:30 – Passaggio 1
05:15 – Passaggio 2
07:40 – Passaggio 3
10:15 – Conclusione

Vale la pena notare che Google mostrerà anche i capitoli dei video in modo simile quando affiorano i video di YouTube nei risultati di ricerca.

Modifiche al player di YouTube

YouTube sta ottimizzando la pagina del player con alcune modifiche chiave:

  • Pulsante Sottotitoli codificati spostato in alto
  • Interruttore di attivazione / disattivazione riproduzione automatica spostato in alto
  • Piccoli miglioramenti come i pulsanti riorganizzati

YouTube migliora l'esperienza sui dispositivi mobili con 5 aggiornamenti

Più gesti

YouTube sta semplificando l’accesso e l’uscita dalla modalità a schermo intero. Ora gli utenti possono scorrere verso l’alto per accedere alla modalità a schermo intero e scorrere verso il basso per uscire.

E gli utenti possono passare rapidamente dalla visualizzazione del tempo trascorso e del tempo rimanente in un video toccando il timestamp.

Azioni suggerite

YouTube sta iniziando a lanciare azioni suggerite, che invitano gli utenti a ruotare i loro telefoni o riprodurre un video in VR.

YouTube migliora l'esperienza sui dispositivi mobili con 5 aggiornamenti

Questi suggerimenti verranno visualizzati solo quando YouTube lo riterrà opportuno.

Questa funzionalità verrà ulteriormente ampliata in futuro.

Promemoria per andare a dormire

Un nuovo strumento per il benessere digitale consentirà agli utenti di impostare promemoria in orari specifici per interrompere la visione di video e andare a letto.

YouTube migliora l'esperienza sui dispositivi mobili con 5 aggiornamenti

Queste funzionalità sono ora disponibili su YouTube sui dispositivi mobili.

Fonte: Blog ufficiale di YouTube

Lascia un commento